Smarrito la password?

Dono del Coaching 2016

Tutti i coach associati ad ICF e accreditati ACC, PCC e MCC sono invitati a dare la loro disponibilità a 6 di sessioni di 90 minuti pro bono per uno o entrambi i progetti selezionati per il Dono del Coaching 2016.

 

 

Tutti i coach associati ad ICF e accreditati ACC, PCC  e MCC sono invitati a dare la loro disponibilità a 6 di sessioni di 90 minuti pro bono per uno o entrambi i progetti selezionati per il Dono del Coaching 2016.

Le sessioni, salvo diverso e libero accordo di caso in caso tra coach e coachee, sono previste in remoto e da completare nell’arco di 6 mesi dal momento di avvio.

Il progetto è attivo da inizio 2016 (indicativamente le prime sessioni saranno erogate tra fine gennaio e i primi di febbraio in base a un calendario ancora da concordare con i partner).

L’abbinamento tra coach e coachee terrà conto del principio “first in first out” (a parità di requisiti soddisfatti si privilegeranno in sostanza le candidature in base all’ordine di loro ricezione) insieme alle necessità/disponibilità di spostamento. 

In caso di necessità specifiche, da parte delle associazioni che riceve il Dono", ICF si riserva di contattare direttamente, e quindi senza i criteri di cui sopra, tra i coach che si sono resi disponibili quelle persone che in base alle informazioni da loro fornite sulla pagina “trova un coach” potrebbero rispondere ai requisiti necessari.

Il Team del Dono
(Max, Brigitte, Fabrizio e Silvia)